ANGORA

COP6B CONIGLIO
L'angora è una lana pregiata che si ottiene dal pelo del coniglio d'angora, specie originaria degli altopiani centrali della Turchia, caratterizzato da una corporatura robusta e ricoperto da un pelo bianco, lungo e morbido che cresce molto velocemente, consentendo di tosarlo ogni tre mesi con una produzione di circa 250 grammi a volta.
La diffusione in Europa è incominciata a partire dal XVIII secolo mentre, attualmente, il maggior produttore è la Cina.
La lana d'angora ha una mano gonfia, scivolosa, calda, soffice e un aspetto lucente.
Poiché non ha molta resistenza all'usura e ai lavaggi, viene utilizzata abbinata con lane fini, mohair, alpaca o seta, così da dare corpo al filato.
Utilizzata per produrre capi pregiati, sia di maglieria che di tessitura, la grande morbidezza la rende particolarmente indicata per l'abbigliamento dell'infanzia e per biancheria intima calda.
BENVENUTE