TEST FILATI SINTETICI

RICONOSCERE LE FIBRE ARTIFICIALI...

Schermata 2017-09-27 alle 19.11.44
Per un riconoscimento vero ci voglio sofisticati strumenti di laboratorio e metodologie complesse.
Con un po’ di pratica e in un modo molto empirico possiamo però orientarci, almeno per capire se stiamo acquistando della vera plastica truccata da lana.
Certo è che, con i filati misti le cose si complicano, mettendo a dura prova il nostro naso.
L’attrezzatura necessaria è davvero molto limitata: una pinzetta per tenere il filato, un posacenere per raccogliere i residui, un accendino o un fiammifero per poterli accendere.
Fate solo attenzione, soprattutto con i filati che pensate siano sintetici, stando molto lontane da oggetti o liquidi infiammabili.


BENVENUTE